Prima candelina per Katane

 

Festeggia il suo primo compleanno “Katane”, la rivista catanese che si occupa di cultura, territorio, arte, tradizioni, enogastronomia, scienze naturali e geologia, sport, fornendo ai lettori una visione tutta nuova della cultura della città etnea.

Nata da un’idea dell’Associazione culturale “Petra Lavika” il cui presidente, Salvatore Narcisi, documentarista e regista, curatore per passione diverse opere sulla Sicilia, Katane è diretta dal giornalista Salvo Longo, laureato in Scienze Politiche, collaboratore del “Giornale di Sicilia” e responsabile della pagina di Catania di “2 righe”. Attorno a loro una serie di collaboratori siciliani che, come l’editore ed il direttore, credono nella propria terra e si impegnano a farla riscoprire al lettore in tutte le sue sfaccettature.

L’informazione giunge al lettore in modo genuino, inserita all’interno delle immagini che sono le vere protagoniste del periodico.

La cura dei particolari, nella scelta dei luoghi da proporre e delle immagini, danno a Katane il carattere di una rivista di spessore.

Tra i temi trattati in questo primo anno: la festa di Sant’Agata, l’Etna, i mercati storici, i giardini della città, palazzi artisticamente interessanti, il monastero dei Benedettini, via Crociferi, la Palya, Catania nel cinema e non solo.

Qual è il bilancio dopo appena un anno di attività? “Il bilancio è senza dubbio positivo – spiega Salvo Longo – siamo molto soddisfatti per quanto abbiamo realizzato. La rivista si sta radicando sempre più e da più parti arrivano elogi e consensi.

Per il futuro proponiamo di farci conoscere da sempre più gente e di dedicare più spazio al resto della Sicilia, magari aumentando le pagine della rivista e la sua diffusione. Ci piacerebbe che Katane diventasse un punto di riferimento per la promozione e la valorizzazione della nostra terra”.

Non resta che fare un in bocca al lupo ai  colleghi di Katane ed augurare al giornale di crescere sempre di più!

Angela Allegria
18 gennaio 2010
In www.italianotizie.it

I commenti sono chiusi.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: