Istituita una borsa di studio in memoria dell’Avvocato Giorgio Cassarino

Ricordare la figura dell’avvocato Giorgio Cassarino, fine giurista e professionista coscienzioso e preciso, e promuovere la ricerca: questi gli obiettivi del progetto “Stella del sud”, un bando di concorso per una borsa di studio annuale destinata a giovani ricercatori neo-laureati in Medicina e Chirurgia, Scienze Biologiche, Farmacia, Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, Biotecnologie Mediche o discipline affini che “desiderano approfondire la loro già acquisita e documentabile esperienza nell’ambito della ricerca oncologica”.
La borsa di studio, il cui ammontare consta di 15.000 euro, è destinata a un giovane residente nel territorio ragusano, il quale si è già occupato e vuole continuare ad approfondire il settore del tumore tiroideo che si sta diffondendo sempre di più di anno in anno nella fascia litorale della Sicilia Orientale.
L’iniziativa è voluta dall’Associazione “Gli amici di Giorgio” e conosce importanti patrocini: il Ministero della Pubblica Istruzione, la Provincia Regionale di Ragusa, il Comune di Modica, l’Airc di Sicilia.
Spiega il promotore del progetto Enzo Giannì: “Interessare alla ricerca del nostro territorio, motivare i cittadini, formare educare alla formazione e alla ricerca: questi per noi sono molto più importanti dei fondi stessi. Si tratta di un’iniziativa che fra bene a tutti noi, crea collaborazione fra persone, sinergia fra gli entri.”
Il vicesindaco Scarso, ricordando brevemente qualche episodio che ha vissuto con l’avv. Giorgio Cassarino, ha sottolineato l’importanza di tale iniziativa mettendo in evidenza tre elementi: “la capacità di saper fare sistema, di saper fare memoria e quindi di saper fare cultura”.
“L’iniziativa è un investimento nella ricerca che va a migliorare il nostro territorio – commenta il Sindaco Antonello Buscema – L’associazione Gli Amici di Giorgio riesce a porre un segnale importante: da un dolore profondo si dà una speranza per chi rimane”.
La domanda scade il 10 gennaio 2010 ed entro il 30 dello stesso mese la commissione scientifica comunicherà il nome dell’assegnatario della borsa di studio il quale si potrà avvalere dell’esperienza e delle capacità professionali del Dott. Franco Frasca dell’Istituto di endocrinologia dell’Ospedale Garibaldi di Catania.
Il bando completo ed il modulo per partecipare sono disponibili sul sito www.gliamicidigiorgio.it
Angela Allegria
23 novembre 2009
In www.30giorninews.com

I commenti sono chiusi.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: