Chiazze gialle nelle acque di Marina di Modica: meglio fare chiarezza

È subito polemica fra il capogruppo di Forza Italia, Militello e il coordinatore cittadino dei Verdi, Corrado Rizzone in merito alla diffusione da parte di questo ultimo di foto mostranti macchie gialle nelle acque di Marina di Modica.

In esse si coglie la presenza di macchie giallastre a pelo d’acqua proprio nella zona balneare di Marina di Modica, macchie che rendono difficile, se non impossibile la balneazione.

“Il coordinatore cittadino dei Verdi, Corrado Rizzone, infanga l’immagine della città” afferma Militello.

“Le immagini fotografiche pubblicate sul sito della federazione (www.ambienteibleo.it), non fanno altro che attestare e supportare, quanto in questi giorni il sindaco Piero Torchi ha avuto il coraggio di denunciare con alto senso di responsabilità morale, e non certo “per creare allarmismi” e inutili polveroni a danno di cittadini, turisti, ambiente e attività connesse”  replica Rizzone.
I toni fra i due si inaspriscono sempre di più, ma è lo stesso Piero Torchi a dichiarare: “Si è verificato quanto ho denunciato in questi giorni. Si verifica puntualmente una forma di inquinamento che mi preoccupa e preoccupa, soprattutto, i villeggianti”.
“Voglio sapere, in qualità di Sindaco – continua Torchi – se l’acqua è balneabile, se c’è un sospetto inquinamento e chi produce questi liquami e li sversa in mare. È un problema che si verifica puntualmente da qualche estate a questa parte e non è possibile non fare nulla per prevenirlo e dare tranquillità alle migliaia di cittadini e turisti che frequentano le nostre spiagge”.
Non c’è da sperare che in una collaborazione fra tutte le forze politiche al fine di salvaguardare il territorio modicano per la rivalutazione di esso e per la tutela dei cittadini e dei bagnanti!

 Angela Allegria

1 agosto 2007

In www.modica.info

I commenti sono chiusi.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: