Alonso vicino al secondo titolo mondiale?

Ha vinto il gran premio del Giappone a Suzuka ed è virtualmente campione del mondo di Formula Uno il venticinquenne Fernando Alonso, già campione della scorsa stagione.
Michael Schumacher fuori al 37esimo giro per una fumata al motore, quel filo di fumo che è stato paragonato da qualche giornalista al filo di fumo della Madame Butterfly di Puccini, ma con esiti molto diversi.
Ora la classifica piloti vede Alonso a +10, e la classifica costruttori la Renault a + 9 sulla Ferrari.
Rimandato tutto all’ultimo Gp della stagione ad Interlagos, dove Michael Schumacher ha promesso battaglia e Alonso utilizzerà un propulsore meno potente ma più efficace. “Decideremo in settimana – spiega il pilota -, ma sceglieremo il motore più sicuro”.
La Ferrari, dal canto suo, nonostante le parole di Schumacher, “Dovrei vincere e Fernando non dovrebbe finire la gara, non mi piace augurarmi una cosa del genere”, per bocca del presidente Montezemolo, crede ancora nel miracolo. Luca Corsero di Montezemolo, infatti dichiara: “Questo mondiale finirà all’ultimo metro dell’ultimo Gp”.
Intanto l’ex iridato Damon Hill mette in guardia il giovane spagnolo affermando: “Schumacher ha detto che ormai il campionato e’ finito? Lo conosco, lui non mollera’ fino alla fine. Per questo consiglio ad Alonso di non rilassarsi e di restare concentrato fino alla fine dell’ultima gara”.
Non ci resta che aspettare il 22 ottobre per l’ultimo atto della stagione 2006, augurando nel frattempo un grosso in bocca al lupo a tutti i protagonisti del mondiale!

Angela Allegria

15 ottobre 2006

In www.7magazine.it

I commenti sono chiusi.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: